.
Annunci online

GdMBasilicata
Coordinamento regionale Basilicata


Carmine Lombardi
Assemblea Costituente
Partito Democratico



Presentazione della candidatura di
Carmine Lombardi





Intervento del Coordinatore
Regionale Roberto Falotico
al Congresso Federale







 

A cura di Rocco Grippo


This album is powered by BubbleShare - Add to my blog




















POLITICA
28 gennaio 2009
I "giovani pd" e la crisi regionale
“Il grande senso di responsabilità che ci contraddistingue ci ha imposto un religioso silenzio in questi mesi di costruzione del Pd e della sua fantomatica giovanile.
Lo abbiamo fatto anche e soprattutto alla luce di una già cagionevole salute di un nuovo Partito, ancora troppo poco nuovo. Abbiamo sopportato troppo in questi mesi”. E’ quanto afferma in una nota Rocco Grippo, vicepresidente dell’associazione Political Zone ed ex dirigente regionale dei giovani della Margherita di Basilicata, che aggiunge:
“A partire dai carbonari incontri formativi nazionali, a cui il partito a spese proprie ha mandato qualche giovane amico personale in gita fuori regione.
Abbiamo assistito alla farsa delle primarie baby, frutto di organismi di garanzia nominati in maniera unilaterale da qualche leaderino nazionale più attento alle furberie tattiche che alla condivisione di progetti e risultati per i giovani lucani.
Abbiamo lasciato fare anche quando si cambiavano le liste dei candidati all’assemblea nazionale qualche giorno dopo la chiusura dei termini per le candidature: qualcuno ha dichiarato ”ma sono ragazzi”.
Per essere maggiormente precisi la grande partecipazione si è manifestata nel riuscire a candidare sette persone per altrettanti posti.
Sempre per non mettere in difficoltà i vertici di questo partito giovane non abbiamo commentato la “grande” partecipazione alle primariette dei giovani “democratici” che in “diecimila” hanno raccolto l’invito del partito alla consultazione giovanile: peccato che i diecimila euro, quale gabella per partecipare alla elezione, non ci risulta siano mai arrivati al Pd.
Ci siamo complimentati per i risultati ottenuti da alcuni candidati nei loro rispettivi comuni, pensiamo a Lauria dove hanno votato diverse centinaia di giovani, forse più di quelli realmente residenti in quel municipio.
Abbiamo persino condiviso lo slogan del candidato “unico” alla segreteria regionale dei giovani Pd “Gioventù incazzata” così tale da complimentarsi con il proprio partito a poche ore di distanza dalla nomina dei “giovani” assessori: Straziuso, Viti e Potenza, tutte persone rispettabili ma allo stesso tempo i medesimi che già occupavano gli stessi posti di potere quando molti dei “giovani” democratici non erano nemmeno ancora nati. 
Se questa è la giovanile democratica, bene abbiamo fatto a non aderire a questa farsa.



Rocco Grippo

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. Rocco Grippo

permalink | inviato da Carmine Lombardi il 28/1/2009 alle 19:50 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
SOCIETA'
21 novembre 2007
"DemocraticaMente"

Sinceramente non pensavo di essere contattato così tanto in poche ore.
Ho registrato tanta attenzione e tanto affetto nei miei confronti. Grazie di cuore.
Ieri sera mentre in tanti si collegavano, e riflettevano sui termini: "compagno, amico, democristiano e comunista", discutevo con una serie di amici a San Fele sui tanti nodi non sciolti del nostro PD.
L'ospitale Pasquale ci ha fatto trovare una cenetta prelibata nella tavernetta di Agnese, e tra un po di formaggio e un buon bicchiere di vino, si rifletteva sul solito ciclone mediatico lanciato da Berlusconi.
Mentre la signora Filomena distribuiva "dosi" di orecchiette con la mollica, Rocco Franciosa evidenziava l'impatto mediatico della Domenica Berlusconiana, ma secondo voi si può fondare un partito sull'emotività di un week end????
Il Partito Democratico è nato sulla partecipazione attiva di milioni di persone, che si sono candidate, che hanno votato o hanno volontariamente lavorato per la sua costruzione, che apre una pagina nuova nella storia politica del nostro paese.
Ha ragione aurelio, quando sostiene che il PD nasce da un progetto, da un idea di paese diverso, il futuro partito delle libertà nasce come operazione di lifting mediatico.
Vi invito a riflettere, amici, amiche, compagni, compagne, democratici, democratiche, altro....., l'importante è "Costruire il Futuro insieme"........  

Carmine Lombardi

SOCIETA'
20 novembre 2007
Il nuovo blog di Carmine Lombardi
 www.carminelombardi.ilcannocchiale.it è il nuovo blog di Carmine Lombardi. Aprendo la pagina web la prima immagine che appare è rappresentata dai pilastri di una strada in costruzione, che dà l’idea di un percorso ancora tutto da realizzare. “Strada che voglio costruire nella ricerca di un dialogo “nuovo”, non possiamo non unire le nostre esperienze, la nostra passione, la voglia di metterci in gioco, che noi tutti ci portiamo dentro e vogliamo condividere con chi ha scelto la strada dell’impegno”.

“Dobbiamo, ha proseguito Lombardi, mettere in rete queste nostre energie, al servizio dei giovani e meno giovani della nostra regione, anche attraverso le nuove tecnologie che ci consentono di ridurre le distanze territoriali, che troppo spesso non consentono la condivisione e il confronto, quindi la crescita generazionale”.

“Queste motivazioni mi hanno spinto, ha continuato Carmine Lombardi, a realizzare questo nuovo spazio interattivo al servizio di tutti coloro che vorranno costruire il futuro insieme a noi, uno strumento libero che aiuti la crescita socio-culturale di una generazione alle prese con la disoccupazione, il precariato, il gap infrastrutturale materiale e immateriale”.

“Non si può più tergiversare, ha aggiunto Lombardi, non possiamo più aspettare, vogliamo risposte per questa generazione con nuove opportunità, che diano la possibilità a chi vive in Basilicata di poterci rimanere per “Costruire il futuro”. 

Carmine Lombardi

POLITICA
31 ottobre 2007
Il territorio sempre più PD

riceviamo e pubblichiamo da:
"Rocco D'Emilio"
Capogruppo del PD - Comunità Montana Alto-Basento


I gruppi consiliari di DS e Margherita della Comunità Montana Alto – Basento in seduta congiunta hanno costituito il gruppo unico del Partito Democratico. Capogruppo è stato indicato, all’unanimità, Rocco D’Emilio Consigliere Delegato dal Comune di Trivigno.

“Naturalmente, ha dichiarato D’Emilio, ringrazio per la fiducia riconosciutami dai colleghi consiglieri che mi hanno affidato questo ruolo, in un momento politico esaltante per chi ha aderito come noi al progetto riformista del Partito Democratico”.

“Insieme a loro, ha proseguito Rocco D’Emilio, ringrazio l’amico Davide Becce, già Capogruppo dei DS in seno al Consiglio Comunitario, che ha condiviso la mia candidatura, che nasce dalla condivisione di un progetto comune a sostegno delle comunità locali che rappresentiamo”.

La costituzione del gruppo del PD, ha sostenuto Aurelio Pace, Consigliere Comunitario, rappresenta una ragione in più per proseguire nel progetto di riforma della governance regionale in atto da parte della Giunta Regionale che vogliamo costruire insieme, con il protagonismo delle Comunità Montane, soprattutto per non tradire il mandato elettorale che il nostro territorio ci ha affidato”.

Tema affrontato anche dal Presidente della Comunità Montana Alto Basento, il quale ha concluso la riforma della governance e della politica nazionale e regionale ci ha convinto della necessità di costituire il gruppo unico in seno al consiglio comunitario, per meglio interpretare il vento riformista che il PD sta trasmettendo al Paese, e per collaborare con la Regione Basilicata al processo di razionalizzazione della governance regionale, che vede coinvolte le comunità montane, che vanno riformate ma rimangono punto di riferimento territoriale per la salvaguardia e la gestione del patrimonio forestale regionale, nonché strumento di raccordo di programmazione territoriale”.

 

SOCIETA'
30 ottobre 2007
A pranzo un panino????

Per qualche giorno non ho aggiornato il nostro blog.......gli impegni al Forum Nazionale e quelli lavorativi mi hanno distratto. Sabato è stata una giornata emotivamente importante per me, ho incontrato alcuni giovanissimi, futuri interinali dell'indotto fiat di Melfi.
I ragazzi mi hanno trasmesso il desiderio di avere un opportunità, in una regione con tante risorse ma anche purtroppo con tante, troppe contraddizioni e disperazioni.
Il resto del fine settimana mi è servito per rifiatare un pò dopo le primarie del PD.
Sono stato al cinema a vedere "SMS" - con Salemme e Panariello, simpatico, da vedere.....ve lo consiglio per farsi due risate.
Domenica sono tornato alle vecchie e sane abitudini.......Messa alle 11.00, aperitivo in centro ad Abriola e abbuffata domenicale con le prelibatezze di mammà......anche queste da non perdere...
Lunedi e Martedi dedicati a recuperare il lavoro arretrato (assai)......
Adesso sono con gli amici di sempre, gli amici delle vittorie alla Primarie e dei tanti (forse troppi) congressi di quest'anno, Egidio, Rocco & Rocco, che non sono un nuovo duo Rock lucano, ma due infaticabili amici del vulture da sempre al nostro fianco.
Adesso torno al lavoro...... Ciao a presto.

Carmine

SOCIETA'
26 ottobre 2007
Pensieri romani

Oggi giornata romana, dedicata al Forum Nazionale dei Giovani. Le primarie, ed altri impegni, mi avevano distratto dall' attività nazionale.
Dopo pranzo, io e il mio amico fraterno Rocco Grippo stavamo passeggiando nei pressi di Piazza di Spagna, quando un'idea ci è balzata per la testa........passiamo alla Margherita?????
Arrivati a Sant'Andrea delle Fratte si respirava aria di smobilitazione. 
Devo dire che abbiamo avuto un senso di prematura nostalgia, per una parentesi, breve ma intensa. Certo, il grande entusiasmo con il quale con i GdM di Basilicata stiamo costruendo il PD, ci dà la forza e il sostegno che il progetto democratico necessita per essere quella grande esperienza riformatice di cui il nostro Paese ha bisogno.
Grazie a loro la lista "Giovane" ha avuto successo, anche oggi ho sentito gli amici con i quali stiamo "Costruendo il Futuro": Rocco, il mitico latin lover Graziano, il nostro PanzoKan, il poliedrico Michelino Tito e il sempre inossidabile Doctor Jurdan.
E poi ancora Gianluigi, Antonio Varallo, il mitico Roberto Russo, l'infaticabile e paziente Carlo, la saggia Maura, Antonio Labanca, Veronica e Gianpaolo con la sua Banda ed il canzoniere Francesco Pastore......penso di aver dimenticato qualcuno.........ops il mitico Sfranciosa, Carminuccio , Mauro e Dario marò siamo davvero tanti non posso elencarvi tutti ma siete grandi anche tu, la solita rompiscatole............Olga. Insieme a voi costruiremo il futuro!
Ciao a tutti

Carmine

POLITICA
22 ottobre 2007
I Giovani, la forza del PD Lucano

di Carmine Lombardi


“3683 VOLTE più giovane il Pd Lucano, è l’indicazione che il popolo delle primarie in Lucania ha espresso per la lista “Basilicata con Veltroni e Lacorazza – Giovani Ambiente e Lavoro”, nel Collegio 1 del Potentino”. Lo afferma Carmine Lombardi, eletto membro della Assemblea Costituente Regionale del Partito Democratico.

“Il popolo lucano, ha sostenuto Lombardi, ha premiato il coraggio di una generazione che desidera mettersi in gioco e offrire al progetto democratico il suo entusiasmo e le proprie capacità. La gente ha percepito questa novità, la lista ha superato ogni aspettativa, centrando il risultato di eleggere quattro membri nella Assemblea Costituente Regionale risultando la seconda lista più votata, seconda di poco allo schieramento di apparato costituito dai big dei due partiti, Ds e Margherita”.

“La gente di Basilicata, ha continuato Lombardi, ha apprezzato l’input al ricambio generazionale offerto dalla lista “giovane”, tant’è che ha avuto quasi lo stesso risultato dei big della politica lucana (che ha conquistato cinque seggi), questo dato se così analizzato fa capire quanto il popolo lucano attenda un cambio di passo, anche nei volti e nelle menti alla guida della nostra regione”.

“Allo stesso tempo, ha dichiarato il già Coordinatore dei Giovani della Margherita Lucana, questo risultato ci impone grossa responsabilità nel dare voce alle aspettative che abbiamo percepito nel corso di questa esperienza elettorale, che ci ha visti presenti su un territorio, quello soprattutto dei giovani, che chiedono maggiore attenzione perché quello stesso territorio lo vivono e non lo vogliono abbandonare”.

Nel PD abbiamo il dovere di portare queste istanze, ha continuato Carmine Lombardi, quelle dei troppi giovani inoccupati e disoccupati di Basilicata, cervelli e braccia lucane; degli incerti perché più o meno precari, eredi delle inefficienze strutturali materiali ed immateriali che la nostra regione ancora si porta a zavorra”.

“Questa generazione ha tutte le capacità per cambiare questa regione ed il nostro Paese, deve farlo ripiegando sul lavoro mettendosi in discussione in prima persona, senza presunzione, ma cercando insieme alla Classe dirigente lucana che oggi guida la nostra regione di elaborare strategie di sviluppo di lungo periodo per la nostra terra, mirando alla coesione sociale che la società globale che stiamo vivendo non alimenta”.

“L’ultimo ringraziamento, ha concluso Carmine Lombardi, va ai tanti Giovani della Margherita di Basilicata che hanno raccolto questa sfida, proseguendo nel percorso avviato da Roberto Falotico un anno e mezzo fa a Lagopesole con il Laboratorio di formazione politica – Ripartiamo da Noi Ripartiamo da Voi – grazie al quale oggi siamo protagonisti nel PD di Basilicata”.

POLITICA
15 ottobre 2007
Il futuro è iniziato...

Oltre 3 milioni di italiani hanno votato per il pd...oltre 65.000 lucani hanno dato il loro contributo importantissimo per la nascita del partito democratico!Grande successo, dunque, queste
primarie... e pensare che alcuni dicevano (forse con un pò di invidia) che sarebbero stato un flop...

La vittoria di Veltroni, in ticket con Franceschini, rappresenta la vittoria di un PROGRAMMA SERIO, RIFORMISTA, che è una risposta concreta ai problemi del Paese...ottimo il risultato ottenuto dal nostro neosegretario regionale Piero Lacorazza con oltre l'80% dei consensi!

Grande risultato per noi GdM... infatti sia Carmine Lombardi  con 3700 voti (collegio 1) sia Aurelio Pace con 3315 (collegio 2) sono entrati alla grande nell'Assemblea Costituente Regionale... a loro faccio i miei complimenti e i miei più cari auguri.... questo ottimo risultato è il giusto riconoscimento per il  duro (e appassionante) lavoro svolto in questi mesi. 

Finalmente, dopo un'estate iniziata tra libri di istologia e biologia e conclusa lavorando (insieme ai miei carissimi amici e a quello "stacanovista" di Carmine) al partito, dopo aver visto il mare  solo in un freddo pomeriggio di settembre, è giunta l'ora di andare tutti al mare col veliero!Scherzi a parte siamo pronti e carichi per iniziare questa nuova avventura dei giovani democratici!

Rocco


POLITICA
10 ottobre 2007
Verso il PD...
Ecco finalmente ci siamo, mancano pochi giorni ormai...il 14 Ottobre è vicino...il PD sta per nascere...Per la prima volta nella storia d'Italia nasce un PARTITO NUOVO non dalla scissione di un partito esistente, ma dall'unione di due grandi partiti: la Margherita e i Ds. Domenica siamo chiamati a dare il nostro importantissimo contributo (non solo di un euro ;-) ) con le primarie, un grandissimo momento di partecipazione democratica! Domenica siamo chiamati a scegliere il Leader nazionale e regionale del PD,  diventeremo, così, i protagonisti dell'inizio di una "nuova stagione".
 
Ma questi sono anche gli ultimi giorni da Giovane della Margherita...gli ultimi giorni di un'esperienza fantastica che ha segnato profondamente e positivamente gli ultimi due anni della mia vita. Un'esperienza che mi ha fatto incontrare persone straordinarie, ma soprattutto AMICI come Carmine, Carlo, Maura, Aurelio, Egidio, Raffaella, Graziano, Rocco, Donato, Carmine, Roberto, Davide, Michele, Antonio V., Antonio L., Mario, Olga, Gianluigi, Francesco P., Luigi e mi fermo qui perchè l'elenco è ancora molto lungo... Insieme a loro e agli amici/compagni della Sg inizieremo l'avventura dei giovani del PD, in cui porteremo le nostre idee, i nostri valori, le nostre differenze... Il PD sarà davvero il partito dei giovani, il partito del cambiamento... ci è stata data la possibilità di cambiare la politica italiana, SFRUTTIAMOLA! Votare il 14 ottobre significa avere il coraggio di cambiare!

Rocco

POLITICA
5 ottobre 2007
PIU' GIOVANI NEL PARTITO DEMOCRATICO
 

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. pd veltroni giovani basilicata lacorazza

permalink | inviato da GDM BASILICATA il 5/10/2007 alle 15:11 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa
sfoglia
  
Cerca

Feed

Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 71959 volte